• Home
  • Compagnia teatrale "La Ville de Cordèle"

La Ville de Cordèle

Pagina a cura della compagnia teatrale La ville de Cordèle

La compagnia teatrale La Ville de Cordèle

Un pò di storia 

La compagnia teatrale La Ville de Cordèle nasce nel 1979 su iniziativa di un gruppo di giovani di Jovençan e del parroco della parrocchia Don Andreino Colliard.

Armanda Montrosset ne diventa presidente, carica che a tutt'oggi ricopre con grande entusiasmo.

Il gruppo si ritrova per provare e preparare le pièces che in occasione della festa patronale del 1° febbraio vengono proposte alla popolazione ed ottengono sempre un grandissimo successo.

Nel 1980 ad un anno appena dalla sua costituzione il gruppo teatrale di Jovençan partecipa per la prima volta al Printemps Théâtral ad Aosta.

Durante tutti questi anni il gruppo ha visto il succedersi di tanti attori locali. Tanti membri giovani hanno trovato posto nel gruppo teatrale ma sempre seguiti, passo dopo passo, dai "vecchi".

Il gruppo la Ville de Cordèle ha partecipato con successo a diversi concorsi a tema svoltisi nelle diverse località della Valle: a Bionaz, nel 1989, si è classificato 2°, a Morgex, nel 2005, si è classificato 1°, ad Aymavilles, nel 2006, si è classificato 2° e a Jovençan, nel 2009, proprio in occasione del trentennale del teatro popolare valdostano e dei trent'anni di nascita della compagnia teatrale di Jovençan, si è classificato 1°. Anche nel 2011, con il concorso svoltosi a Nus, la compagnia ha ottenuto un bel 3° posto.

Le pièces proposte in questi anni sono state tutte scritte dai componenti del gruppo e trattano sempre di temi legati alla vita quotidiana che fanno ridere ma anche riflettere.

Stagione teatrale 2012/2013

La Ville de Cordèle - 2013
La Ville de Cordèle - 2013

Sono ormai parecchi anni che la compagnia teatrale La Ville de Cordèle di Jovençan fa divertire il numeroso pubblico che accorre sempre numeroso alle recite e così anche quest'anno, in occasione della festività di Sant'Orso, patrono del luogo, il nostro gruppo si è esibito nel padiglione allestito per l'occasione dalla Pro Loco.

Sicuramente la novità riguarda la partecipazione attiva di molti attori "in erba", giovani con tanto entusiasmo in grado di garantire la continuità della compagnia teatrale.

La pièce principale, titolata "Lo premì dzor de l'icoüla",è stata quasi interamente recitata dalle nuove leve, preparate e seguite da Milena che, armatasi di tanta pazienza, si è dedicata con entusiasmo e convinzione alla preparazione dei nostri giovani attori! I risultati sono stati ottimi, Sylvie e Mélodie Bionaz, André Blanc, Mathieu Comé, Alex Laffranc, Etienne Montrosset, Séline Montrosset, Hélène e Christine Quendoz, Anaïs Tessarin hanno dimostrato attitudine alla recitazione, coinvolgendo il pubblico presente alla serata e recitando da attori esperti.

L'altra parte dello spettacolo vedeva protagonisti i "vecchi" che si sono esibiti in una corrida nostrana con tanto di giuria e vincitori. E' stata una serata all'insegna delle risate e del puro divertimento.

La sera del 22 marzo scorso La Ville de Cordèle si è esibita al teatro Giacosa  di Aosta, serata inserita come ogni anno nel Printemps théâtral, la rassegna teatrale dove vengono proposte le pièce in patois delle compagnie di teatro valdostano. I protagonisti cosiddetti "vecchi" sono Barbara Bionaz, Elisa Bérad, Dénis Cabraz, René Curtaz, Milena e Monica Montrosset, Maxime Quendoz, Jasmine Tessarin e Laurent Viérin.

E' stata l'occasione per fondere il gruppo dei bimbi con quello degli adulti. La scelta ha creato non poche "ansie" al gruppo degli adulti che sono stati, fino all'ultimo, più incerti e sicuramente meno preparati rispetto ai nuovi venuti, ma, come sempre, tutti si sono impegnati e hanno dato il meglio........ritornando anche un po' bambini!!!

E' bello vedere che tanti giovani hanno ancora voglia di impegnarsi, di continuare una tradizione che, a Jovençan, va avanti da oltre 30 anni. E' un'occasione in cui i bambini hanno la possibilità di relazionarsi e di creare amicizie e, insieme, credono in quelle che sono le nostre radici: il patois, la nostra lingua. (Monica)

I "piccoli": André Blanc, Mathieu Comé, Sylvie Bionaz, Mélodie Bionaz, Alex Laffranc, Etienne Montrosset, Christine Quendoz, Hélène Quendoz, Séline Montrosset, Anais Tessarin.

I "grandi": Barbara Bionaz, Elisa Bérard, Denis Cabraz, René Curtaz, Milena Montrosset, Monica Montrosset, Lydie Quendoz, Maxime Quendoz, Laurent Viérin.

Presentatrice:  Armanda Montrosset

Musiche: Paolo Comé

Per saperne di più

Album fotografico n. 1

L'album dei ricordi della Ville de Cordèle a partire dal suo esordio e fino agli anni '90.

Album fotografico n. 2

La galleria fotografica presente in questo album riguarda le pièces teatrali dal 2007 ad oggi.

Testi delle pièces teatrali

Una raccolta di alcuni testi delle pièces interpretate dalla compagnia teatrale.